Scopo: accecare Satana
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Il principale e unico scopo della Fiamma d'Amore della Beata Vergine è "accecare Satana". Lei stessa ha promesso un'effusione di grazie così grande come non è mai avvenuta sulla terra da quando il Verbo si è fatto carne". 23 febbraio 1964

I Giovanni 3:8: Il Figlio di Dio è apparso a questo scopo, per distruggere le opere del diavolo. (NASB)

La fiamma d'amore di Maria
La cecità di Satana significa
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Gesù: "L'accecamento di Satana significa il trionfo universale del Mio Cuore divino, la liberazione delle anime e l'apertura della via della salvezza nella sua massima estensione". 13-14 novembre 1964

Eb 2,14-15 affinché, attraverso la morte, egli [Gesù] rendesse impotente colui che aveva il potere della morte, cioè il diavolo, e liberasse coloro che per timore della morte erano soggetti a schiavitù per tutta la vita. (NASB)

La fiamma d'amore di Maria
Tempo di grazia
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "Non c'è mai stato un tempo di grazia come questo da quando il Verbo si è fatto carne". 3 settembre 1962

La fiamma d'amore di Maria
Nessun movimento più grande
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "Ti assicuro, piccolo mio, che mai prima d'ora ho dato nelle tue mani una forza di grazia così potente, la fiamma ardente dell'amore del mio cuore. Da quando il Verbo si è fatto Carne, non ho intrapreso un movimento più grande della Fiamma d'Amore del mio cuore che accorre a te". 1 agosto 1962

La fiamma d'amore di Maria
Niente di simile prima d'ora
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "Il mio amore che si sta diffondendo vincerà l'odio satanico che contamina il mondo, affinché il maggior numero di anime si salvi dalla dannazione. Confermo che non c'è mai stato nulla di simile prima d'ora. Questo è il mio più grande miracolo che sto compiendo per tutti". 19 ottobre 1962

La fiamma d'amore di Maria
Ogni famiglia
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Gesù: "Lei [Maria] non ha voluto fare un miracolo spettacolare come avviene nei grandi santuari famosi del mondo, suscitando grande ammirazione. Ella vuole che ogni famiglia sia un santuario, un luogo meraviglioso dove, in unione con voi, Ella opera miracoli nel profondo dei cuori". 17 gennaio 1964

La fiamma d'amore di Maria
Il più grande miracolo
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "Confermo che non c'è mai stato nulla di simile prima d'ora. Questo è il mio più grande miracolo che sto compiendo per tutti". 19 ottobre 1962

La fiamma d'amore di Maria
Niente di paragonabile
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Gesù: "Per la sua potente intercessione, Maria ha ottenuto da me per le famiglie questa grande effusione di grazia, che vuole estendere anche al mondo intero. Come lei stessa ha detto: "Da quando il Verbo si è fatto carne non è mai accaduto nulla di paragonabile a questo"". 17 gennaio 1964

La fiamma d'amore di Maria
Bellissimo raggio d'alba
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "E io, il bel raggio dell'alba, accecherò Satana. Libererò questo mondo oscurato dall'odio e contaminato dalla lava sulfurea e fumante di Satana" 19 maggio 1963

La fiamma d'amore di Maria
Liberare il mondo dalla dannazione
La fiamma d'amore di Maria
È tutta una questione di grazia!

Maria: "Confida, finalmente, nel mio potere materno con il quale accecherò Satana e libererò il mondo dalla dannazione". 23-24 ottobre 1963

La fiamma d'amore di Maria

Che cos'è?

La Fiamma dell'Amore è un potente Movimento di Grazia che attraversa la Chiesa e il mondo intero.. Non si tratta di un nuovo gruppo di preghiera o di una devozione, ma piuttosto di un dono per rafforzare ogni ministero, ogni famiglia, ogni cristiano, ogni persona in Grazia - per inondare tutta l'umanità con l'effetto della Grazia. La Fiamma dell'Amore è per tutti.

Lo scopo della Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria è quello di "accecare Satana". - uno dei motivi principali per cui Gesù è venuto: il Figlio di Dio è stato rivelato per distruggere le opere del diavolo - I Giovanni 3:8 (NABRE)

Gesù ha descritto l'accecamento di Satana in questo modo: "Collaborando con Me, Satana ne sarà accecato; e a causa del suo accecamento, le anime non saranno indotte al peccato". - Diario spirituale, Elizabeth Kindelmann, 4 maggio 1962 [aggiungere collegamento ipertestuale].

Questa vittoria finale di scacciare l'influenza di Satana avviene attraverso l'amore. ma non qualsiasi amore, l'amore autosacrificale di Gesù ("amatevi gli uni gli altri"). come io ti amo" - Gv 15,12 (NABRE)), l'amore che è la Santissima Trinità (Gv 17,26), che è miracolosamente riversato in noi dallo Spirito Santo (Rm 5,5) come effetto della Grazia (Ef 2,8-10) e dimostrato sulla Croce (I Gv 3,16).

Maria, la Madre di Gesù e l'unica persona oltre a Gesù chiamata "piena di grazia", che è completamente riempita dell'amore della Trinità, accelera questa vittoria condividendo con noi l'amore del proprio Cuore Immacolato ("Prendete questa Fiamma. . . È la fiamma d'amore del mio cuore. Accendi il tuo cuore con essa e poi trasmettila agli altri". - Diario spirituale, Elizabeth Kindelmann, 13 aprile 1962 [aggiungere collegamento ipertestuale].)

Vuole accendere questo amore non solo nei cuori con fede, ma anche in quelli pieni di odio, in quelli che hanno perso la fede e in quelli che non l'hanno mai avuta, e con questo amore condurre tutti gli uomini a suo Figlio, Gesù. "Alla fine, il mio Cuore Immacolato trionferà". Fatima

E non sorprende che questo trionfo avvenga grazie alla Grazia che rende presente nei nostri cuori Gesù, che è la Fiamma dell'Amore ("Devi cercare un rifugio per la mia Fiamma dell'Amore, che è Gesù Cristo stesso" - Diario spirituale, Elizabeth Kindelmann, 31 agosto 1962 [aggiungere collegamento ipertestuale].)

La più grande effusione di grazie da quando il Verbo si è fatto carne

Nel fare questo dono alla Chiesa, Maria, la madre di Gesù, lo ha descritto come la più grande effusione di grazie da quando il Verbo si è fatto carne. Ella sta immettendo miracolosamente nei nostri cuori l'amore stesso del suo Cuore Immacolato come effetto della grazia, in modo che, grazie a questo amore, diventiamo così uniti a Gesù da non lasciare spazio a Satana e al peccato.

È così che scacciamo il peccato dalla nostra vita, quei peccati difficili che sembrano non andare mai via. È così che allontaniamo l'influenza del male dalle nostre famiglie, dalle nostre comunità e dai nostri Paesi. Questo è lo scopo della Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria: spezzare una volta per tutte l'influenza del male per effetto della grazia, riempiendoci di un tale amore per Gesù, l'amore della Sua stessa madre, da scacciare il male. Questo richiede tutti noi!

È ora! È tempo, una volta per tutte, di scacciare il male e l'odio dal nostro mondo. È il momento del trionfo del Cuore Immacolato di Maria attraverso suo Figlio Gesù, che riempie le nostre vite per effetto della grazia. Ci vorranno tutti - non solo un gruppo di preghiera - tutti, pieni di grazia, per fare questo, per scacciare Satana una volta per tutte. Ecco perché la Fiamma dell'Amore è per tutti, perché la Grazia è per tutti.

Quindi, se siete stanchi di lottare con gli stessi vecchi peccati, questo è per voi. Se siete stanchi di vedere le nostre famiglie sotto attacco e i nostri figli calpestati, questo è per voi. Se siete preoccupati che il fuoco dell'odio che arde nel mondo stia riempiendo il mondo di follia, questo è per voi. Possiamo fare qualcosa al riguardo e quel "qualcosa" è la grazia - vivere una vita di grazia attraverso la Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria.

Quindi venite, per favore, venite. Imparate a conoscere la grazia e ricevete nel vostro cuore l'amore del Cuore Immacolato della nostra Madre. Quando questo amore pieno di grazia, l'amore della Santissima Trinità, riempirà il mondo, il mondo cambierà. Credete nei miracoli - il miracolo della Grazia!

Dimmi di più

Porre fine all'influenza del male una volta per tutte

La Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria è un grande dono fatto da Maria, la madre di Gesù, al mondo intero in questo momento per spezzare, una volta per tutte, l'influenza del male nel mondo con la presenza di Gesù, suo Figlio. Con essa porrà fine all'odio, alla rabbia, alla violenza e alla corruzione che minacciano la nostra stessa esistenza - il male che sta distruggendo le nostre famiglie, ferendo i nostri figli e riempiendo i nostri cuori di turbamento e ansia.

È destinato a tutte le persone, non a un gruppo di persone, perché il male deve essere scacciato da ogni cuore perché ci sia finalmente la pace.

Desidera accendere la Fiamma d'Amore del suo Cuore Immacolato, piena di grazia, nei cuori che sono pieni di odio infernale, in quelli le cui "lampade si sono spente", cioè quelli che hanno perso la fede, in quelli che non hanno nemmeno una lampada, cioè quelli che non hanno mai avuto fede in suo Figlio, e in quelli le cui lampade sono accese, cioè quelli che hanno fede in suo Figlio. Con questa luce, come effetto della grazia, porterà tutti gli uomini a suo Figlio, il Principe della Pace, e la luce della sua presenza in tutti i cuori accecherà Satana.

"La luce tenue della mia Fiamma d'Amore si accenderà, diffondendo il fuoco su tutta la superficie della terra. Satana, umiliato e ridotto all'impotenza, non potrà esercitare il suo potere". 27 novembre 1963

Come funziona

Maria, la Madre di Gesù, è piena di grazia - una delle due sole persone definite piene di grazia - l'altra è Gesù stesso. Grazia è la parola che usiamo per descrivere il potere con cui Dio trasforma miracolosamente nel tempo la nostra stessa natura, dalla nostra natura umana alla sua natura divina, in modo che possiamo pensare, sentire, agire ed essere come Lui - l'unico modo per vivere uno stile di vita eternamente sostenibile che porta gioia e pace permanenti - una vita che È amore sempre e non solo fa amore finché c'è un motivo per amare.

La grazia è il miracolo che rende il cristianesimo una religione diversa dalle altre. I cristiani non sono tali perché seguono gli insegnamenti di Gesù Cristo. Altre religioni possono seguire gli insegnamenti di saggi e brillanti maestri del passato o leggi e precetti dati da Dio, ma i cristiani sono cristiani perché Gesù vive letteralmente, non figurativamente, in loro attraverso l'azione miracolosa dello Spirito Santo per cambiare non solo ciò che facciamo ma ciò che siamo. Questa grazia ci attira a questa unione, la consuma e continua a farla crescere.

Maria, piena di grazia, è in grado di amare più di ogni altro essere creato. È così pienamente unita a Gesù come effetto della grazia che dice che la fiamma d'amore del suo Cuore Immacolato è Gesù stesso - un amore che viene da Dio e ci lega alla vita e alla natura stessa di Dio. È questo amore che desidera condividere miracolosamente con tutti gli uomini, per attirare tutti gli uomini ad unirsi a suo Figlio e alla fine, come effetto della grazia, ad essere così uniti a Lui e riempiti dell'Amore che Egli è, da non lasciare spazio al male. Nella sua apparizione miracolosa a Fatima, Ella chiamò questo il Trionfo del suo Cuore Immacolato.

Nella fiamma d'amore del suo Cuore Immacolato, Maria ha promesso la più grande effusione di grazie da quando Gesù ha camminato sulla Terra. Quando Gesù sarà presente in tutte le vite come effetto della grazia, le opere del maligno saranno distrutte una volta per tutte. Questo è lo scopo della Fiamma dell'Amore. Questo sacerdote ha compreso il messaggio essenziale, che è "accecare Satana". Questo è il principale e unico scopo della Fiamma d'Amore della Beata Vergine. Lei stessa ha promesso un'effusione di grazie così grande che non si è mai verificata sulla terra da quando il Verbo si è fatto carne". 23 febbraio 1964 Sì, rendendo presente Gesù, si distruggono le opere del maligno: In effetti, il Figlio di Dio è stato rivelato per distruggere le opere del diavolo".I Giovanni 3:8 NABRE

Cosa devo fare per riceverlo?

Siate disposti a riceverlo; è così semplice. È un dono, una grazia, data gratuitamente. Non c'è bisogno di aderire a qualcosa, di pregare, di fare qualcosa per ricevere questo dono, se non essere disposti a riceverlo.

Tuttavia, affinché sia efficace, una volta ricevuta, dobbiamo rispondere ad essa! Altrimenti è inefficace e perdiamo questa grazia. Come deve essere la risposta?

Se riceviamo questa grande capacità di amare più che mai, un amore pieno di grazia, dobbiamo rispondere a ogni sollecitazione di quell'amore per metterlo in azione. Per fare questo, dobbiamo capire che cos'è l'amore e la maggior parte di noi non lo sa. Si tratta di un argomento molto più vasto di quello che possiamo trattare qui, ma facciamo una rapida panoramica.

Ci è stata raccontata una grande bugia sull'amore, ovvero che l'amore riguarda la nostra auto-realizzazione: incontriamo qualcuno, ci fa sentire meravigliosamente, ci fa sentire appagati, e questo è amore. Non è questo l'amore di cui stiamo parlando. Questo amore pieno di grazia riguarda il sacrificio di sé, non la realizzazione di sé.

Ci sono solo due fini nella vita: o si vive per se stessi o si vive per l'amore. La maggior parte di noi, senza nemmeno rendersene conto, vive la maggior parte della propria vita per se stessa. Come scegliamo cosa mangiare? Quello che vogliamo. Come scegliamo cosa indossare? Quello che vogliamo indossare. Come scegliamo di spendere i nostri soldi? Per ottenere il massimo per il minimo, anche se ciò significa la resurrezione della schiavitù nel mondo. Come scegliamo di spendere il nostro tempo? Facciamo quello che vogliamo fare.

L'amore cambia tutto questo. Ci chiediamo: come possiamo mangiare (o non mangiare) per il bene degli altri? Come posso vestirmi per gli altri? Come posso usare il mio denaro a beneficio degli altri? Come posso usare il mio tempo per gli altri? Questo è molto pratico. Come scegliamo quale banana prendere dal mazzo? La migliore per noi stessi o lasciamo la migliore per gli altri e prendiamo la peggiore per non farla mangiare agli altri? Quale pezzo di dolce prendiamo? L'amore è sempre prendere il pezzo di torta più piccolo? Come guidiamo o saliamo sull'autobus o sul treno? Viviamo per noi stessi o per l'amore?

Se i nostri cuori sono ora pieni di questo amore straordinario e miracoloso, le nostre vite saranno continuamente piene di atti di amore sacrificale. Questo è ciò che Gesù ci ha mostrato sulla croce: come si presenta il vero amore, l'amore di Dio, l'amore che riempie di grazia il Cuore Immacolato di Maria: "Il modo in cui abbiamo conosciuto l'amore è che egli ha dato la sua vita per noi; così noi dobbiamo dare la vita per i nostri fratelli. Se qualcuno che ha i mezzi del mondo vede un fratello nel bisogno e gli rifiuta la compassione, come può rimanere in lui l'amore di Dio? Figlioli, non amiamo a parole, ma con i fatti e nella verità". I Giovanni 3:16-18 NABRE

La risposta alla più grande effusione di grazie da quando il Verbo si è fatto carne è la più grande effusione di amore sacrificale. Riceviamo questo dono gratuitamente, ma poi dobbiamo rispondere ad esso. Quando il mondo sarà pieno di questo amore, il male sarà scacciato. Questo è l'amore che dobbiamo contribuire a diffondere per portare finalmente la pace e il bene.

Cosa devo fare per diffonderlo?

Non siamo noi ad accendere questa miracolosa fiamma d'amore nel cuore degli altri, ma Maria. È lei che opera questo miracolo di conversione o, per usare un termine tecnico, è lei che media questa grazia. Ma anche noi abbiamo un ruolo da svolgere. Qual è questa parte?

C'è un passaggio affascinante nel Diario di Elizabeth Kindelmann, la donna a cui fu data per la prima volta la Fiamma dell'Amore. Stava cercando di spiegare la Fiamma dell'Amore a un sacerdote che non la capiva. Fallì miseramente, incespicando nelle parole e non riuscendo a trasmetterla. Il giorno dopo, Maria ne spiegò il motivo:

17 dicembre 1962
Le parole della Vergine hanno agito come una bontà illuminante nella mia anima. "Mia piccola figlia, perché ti sei sforzata, perché hai cercato di dire parole eloquenti a nome della mia Fiamma d'Amore? Tieni presente la tua funzione - la sofferenza - e ricorda le parole che ha detto il mio Santo Figlio. Sopportate la sofferenza e portate sacrifici costanti! Le tue sofferenze non sono vane, ma chi deve capire la mia Fiamma d'Amore e come non è affar tuo. Piccolo strumento, non stupirti di non poter dire parole eloquenti. Sono Io che agisco e sono Io che accendo la Fiamma del mio amore nel profondo dei cuori.

In altre parole, noi facciamo la nostra parte e Maria fa la sua. Qual è la nostra parte? Quella che lei descrive qui: il sacrificio - vivere una vita di amore sacrificale. In altre parti del Diario, inoltre, si dice che dobbiamo pregare, desiderare e, dove possibile, lavorare, cioè far conoscere alla gente questo grande dono che Maria vuole fare.

Nel Diario che questa donna ci ha lasciato, vediamo Maria che accende la fiamma d'amore del suo Cuore Immacolato in coloro che sono sul letto di morte, in risposta ai nostri sacrifici. La vediamo accendersi nei bambini in risposta alle preghiere di Elisabetta e ai suoi desideri di ricevere questo dono. Sia Gesù che Maria ci dicono che la Fiamma d'Amore si accenderà in coloro le cui "lampade si sono spente", cioè coloro che hanno perso la fede, e in coloro che non hanno nemmeno una lampada, cioè coloro che non hanno mai avuto fede - tutto ciò in risposta ai nostri sacrifici - mettendo in atto questo amore sacrificale.

Così noi facciamo la nostra parte - preghiera, sacrificio, desiderio e lavoro - e Maria fa la sua parte per accendere la fiamma d'amore del suo Cuore Immacolato in tutti i cuori.

Esiste una devozione associata alla fiamma dell'amore?

Lo scopo della Fiamma dell'Amore del Cuore Immacolato di Maria non è quello di avviare una nuova devozione o un nuovo gruppo di preghiera, anche se abbiamo elementi devozionali e gruppi di preghiera che sono potenti e importanti. Ci sono solo tre elementi devozionali nella Fiamma dell'Amore:

  • La meditazione sulle cinque ferite
  • La fiamma dell'amore Ave Maria
  • La preghiera dell'unità o preghiera di unione con Gesù

Ci sono due caratteristiche che colpiscono di questi tre elementi devozionali. In primo luogo, non sono composizioni di persone pie nella Chiesa. Abbiamo molte preghiere di questo tipo e sono belle e potenti, ma questi tre elementi devozionali provengono direttamente da Gesù e Maria. In secondo luogo, quando vengono pregati insieme, insegnano semplicemente e potentemente il Vangelo - non è necessaria una laurea in teologia! Sono un modo per insegnare il Vangelo a tutti ogni volta che vengono recitati. Esploriamo rapidamente ciascuno di essi.

Meditazione sulle cinque ferite

Questo è stato richiesto sia da Gesù che da Maria. In passato ci sono state molte belle meditazioni sulle cinque piaghe, da parte di Santa Chiara d'Assisi, dei Pallottini e di altri. Ma Maria è stata molto precisa sul modo in cui dobbiamo meditare su queste ferite nella Fiamma dell'Amore, in particolare dobbiamo "iniziare con cinque segni della croce, durante i quali vi offrite all'Eterno Padre attraverso le Sante Piaghe di mio Figlio". In altre parole, il modo per essere un'offerta accettabile al Padre è unirsi a Gesù sulla Croce - amando come Lui ama. "Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua". Luca 9:23 NABRE "Il modo in cui abbiamo conosciuto l'amore è stato che egli ha dato la sua vita per noi; così noi dovremmo dare la vita per i nostri fratelli". I Giovanni 3:16-18 NABRE

Dobbiamo amare con l'amore stesso della Trinità, l'amore con cui Dio ha amato se stesso per tutta l'eternità. Questa preghiera di essere riempiti dell'amore della Santissima Trinità è stata l'ultima preghiera di Gesù prima di andare al Getsemani: "Perché l'amore con cui mi hai amato sia in loro e io in loro". Giovanni 17:26 NABRE

Ma c'è un problema: non possiamo vivere in questo modo in modo coerente. A volte abbiamo dei lampi di Giustizia Originale e sperimentiamo un amore veramente santo e disinteressato, ma la maggior parte delle volte viviamo per noi stessi, con un male palese o con un bene e un amore costruiti intorno a noi stessi piuttosto che con un amore veramente santo e disinteressato. L'unico modo per poter amare costantemente in questo modo in ogni momento della nostra vita, come fa Dio, è un miracolo che chiamiamo Grazia. Questo ci porta alla Fiamma dell'Amore, l'Ave Maria.

La fiamma dell'amore Ave Maria

La grazia è tutto. Senza la grazia non c'è Chiesa, non c'è salvezza, non c'è trasformazione miracolosa nella natura divina per poter pensare, sentire e agire come Dio. Ecco perché la promessa di Maria che la Fiamma d'Amore del suo Cuore Immacolato avrebbe portato la più grande effusione di grazie da quando Gesù ha camminato sulla Terra è così importante. La grazia è l'unica via d'uscita dall'odio, dalla rabbia, dalla violenza e dalla corruzione del nostro mondo. La grazia, il cui effetto è quello di rendere Gesù presente nella nostra vita, è il modo in cui l'influenza di Satana sarà scacciata da tutti i cuori una volta per tutte. La grazia è la nostra unica speranza e la grazia è ogni nostra speranza.

Poiché la grazia è così importante nel nostro tempo - questo tempo di grande male che minaccia letteralmente la nostra esistenza e che sta portando scompiglio nelle nostre famiglie - poiché Maria vuole che sottolineiamo l'importanza e partecipiamo al potere della grazia, ha preso una preghiera che è così ben conosciuta, la tradizionale Ave Maria, e ha aggiunto una richiesta di grazia per creare una nuova preghiera - una preghiera per il nostro tempo - la Fiamma dell'Amore Ave Maria con la sua potente richiesta di grazia:

Ave Maria, piena di grazia. Il Signore è con te.
Benedetta sei tu tra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori,
Diffondi l'effetto di grazia della tua Fiamma d'Amore su tutta l'umanità.
Ora e nell'ora della nostra morte.

Vorrei rispondere alla preoccupazione comune che si tratti di una modifica dell'Ave Maria. Sebbene sia stato spesso spiegato in questo modo, i documenti ufficiali del Movimento sono molto chiari sul fatto che non si tratta di una modifica dell'Ave Maria, ma di una preghiera propria. "Pur partendo dal testo tradizionale dell'Ave Maria, crea una nuova preghiera, ma non intacca la preghiera originale e non richiede a nessuno di cambiarla" "Dobbiamo sottolineare che la preghiera dell'Ave Maria con l'aggiunta non è né una "correzione", né un'"aggiunta" all'originale, né una sua variante, ma una preghiera autosufficiente, indipendente dall'Ave Maria originale". Esame teologico del Diario Spirituale della Fiamma dell'Amore, Dr. Zoltán Kovács, sezione 6.6.2.

Maria ci ha chiesto di implorare questa effusione di grazia su tutta l'umanità, perché solo così il male sarà finalmente spezzato, il suo Cuore Immacolato trionferà e tutto il mondo sarà attirato dal suo Figlio Divino, Gesù, il Principe della Pace. Per questo ci ha dato questa preghiera che poi utilizziamo per formare il Rosario della Fiamma dell'Amore.

Siamo quindi chiamati ad amare come Dio ama, ma possiamo farlo solo per miracolo, per effetto della grazia. E l'effetto ultimo della grazia è rendere presente Gesù, la Preghiera dell'Unità.

La preghiera dell'unità

Ecco il racconto di Gesù che pronuncia la Preghiera dell'Unità:

Poi il dolce Redentore mi ha chiesto di pregare con Lui la preghiera che esprime i suoi desideri più profondi:
Che i nostri piedi possano viaggiare insieme,
Che le nostre mani si riuniscano in unità,
Che i nostri cuori battano all'unisono,
Che le nostre anime siano in armonia,
Che i nostri pensieri siano uno solo,
Che le nostre orecchie ascoltino insieme il silenzio,
Che i nostri sguardi possano penetrare profondamente l'uno nell'altro,
Che le nostre labbra preghino insieme per ottenere la misericordia del Padre Eterno.

Ho fatto completamente mia questa preghiera. Il Signore l'ha meditata molte volte con me, affermando che questi sono i suoi desideri eterni. Mi ha insegnato questa preghiera, perché la insegnassi a mia volta agli altri. Con tutta la nostra forza e la nostra mente, facciamo nostri i suoi pensieri eterni e i suoi desideri ardenti.
In seguito, il Salvatore aggiunse questo: Gesù: "Questa preghiera è uno strumento nelle vostre mani. Collaborando con Me, Satana ne sarà accecato; e grazie alla sua cecità, le anime non saranno indotte al peccato". 4 maggio 1962

Che bel pensiero! Abbiamo la possibilità di conoscere i desideri più profondi di Gesù. In effetti, questa è la preghiera di Gesù per noi e noi abbiamo il privilegio di fargli eco: questo è ciò che vogliamo anche noi.

Nel Diario spirituale di Elizabeth Kindelmann, Gesù spiega spesso le varie frasi di questa preghiera. È facile fraintendere senza la sua spiegazione. In primo luogo, non si tratta di una preghiera sulla nostra unità reciproca, ma piuttosto sulla nostra unità con Lui.

In secondo luogo, non si tratta di una preghiera "io e Gesù". Quando preghiamo: "Che i nostri piedi camminino insieme", non chiediamo a Gesù di venire con noi al negozio, al lavoro, nel nostro luogo felice, in ogni parte della nostra vita. Gesù ci spiega che i nostri piedi devono viaggiare insieme verso il Calvario. In questa preghiera non siamo noi a invitare Gesù nella nostra vita, ma è Gesù che ci invita nella sua! Si tratta di Gesù e di noi che lavoriamo insieme per la salvezza delle anime. Egli spiega che le nostre mani insieme alle sue hanno bisogno di raccogliere le anime. Spiega che ogni suo pensiero, i suoi sentimenti più profondi sono per le anime. Imploriamo misericordia insieme a Lui per il bene degli altri. Si tratta di unirsi a Gesù nella sua vita di sacrificio per guadagnare anime.

Infine, è profondamente eucaristica. Nell'originale ungherese, Gesù non parla di anime, di pensieri o di sguardi, ma piuttosto di occhi, di menti e, letteralmente, di intestini - il luogo in cui proviamo i sentimenti più profondi; si tratta di parti del corpo. Si tratta di Gesù unito a ogni parte del nostro corpo. Ricordate la nostra discussione precedente su come il cristianesimo sia diverso: non è seguire Gesù, ma è Gesù che vive letteralmente in noi con la forza dello Spirito Santo. La Preghiera dell'Unità non è solo il cuore della Fiamma dell'Amore: è il cuore del cristianesimo!

Il Vangelo

Lì, in tre elementi devozionali, abbiamo il Vangelo. Siamo chiamati ad amare come Dio ama - la Meditazione sulle Cinque Piaghe. Possiamo farlo solo grazie al miracolo della Grazia - l'Ave Maria della Fiamma dell'Amore. L'effetto ultimo della Grazia è quello di renderci completamente una cosa sola con Gesù - la Preghiera dell'Unità. Quando Gesù è presente, Satana viene scacciato, accecato e le anime vengono salvate. Ecco il Vangelo. Incoraggiamo tutti a incorporare gli elementi devozionali nella vostra vita di preghiera personale e a portarli a casa alle vostre famiglie.

Come si fa a diventare più partecipi?

Beh . . . leggere questa pagina web è un buon inizio! Grazie! Vediamo sei livelli di coinvolgimento nella Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria:

Riceverlo:

Basta riceverlo - senza requisiti, senza precondizioni, senza dover aderire, pregare o leggere. È un miracolo, non un libro, una preghiera o un corpo di conoscenze. Accettate semplicemente l'offerta di nostra Madre di mettere nel vostro cuore l'amore del suo cuore pieno di grazia, l'amore che è l'amore della Santissima Trinità. È per tutti!

Viverlo:

Una volta ricevuto questo amore, dobbiamo rispondere a questo amore. Se siete persone la cui fede si è spenta o che non hanno mai avuto fede e questo nuovo amore vi sta illuminando la via della salvezza, seguitelo! Agite!

Se siete persone che vivono la vostra fede e ora sentite una spinta d'amore più forte che riempie il vostro cuore, agite! Se sentiamo la spinta di questo amore sacrificale, l'amore di Dio mostrato sulla Croce che riempie il Cuore Immacolato di Maria e che ora riempie i nostri cuori, ma ci rifiutiamo di agire di conseguenza, diventa inutile. Se chiediamo a Gesù di aiutarci ad amare come Lui, come risponderà a questa preghiera? Dandoci l'opportunità di farlo in mille piccole cose ogni giorno. Questo è il miracolo di un miliardo di piccoli atti d'amore che si combinano per riempire il mondo della presenza di Gesù e scacciare il male come effetto della grazia. Non dobbiamo solo dire le nostre preghiere, dobbiamo vivere le nostre preghiere. Se Maria miracolosamente riempie il vostro cuore con l'amore di Dio che riempie il suo cuore di grazia, rispondete. Questo è per tutti.

Pregare:

Per coloro che conoscono gli elementi devozionali di cui abbiamo parlato sopra, fateli diventare parte della vostra vita di preghiera personale. Sono potenti, hanno il potere di accecare Satana, di proclamare il Vangelo e di descrivere esattamente ciò di cui il mondo ha bisogno in questo momento come unica via d'uscita da questa confusione: che l'amore di Dio, reso possibile dalla presenza di Gesù come effetto della grazia, inondi tutta l'umanità per scacciare il male una volta per tutte.

Portatelo a casa:

Portate a casa il miracolo della Fiamma dell'Amore e i suoi elementi devozionali. La Fiamma dell'Amore è per i bambini e per le famiglie:
L'8 agosto 1962, Maria disse: "Le famiglie sono lacerate e vivono come se l'anima non fosse immortale. Con la mia Fiamma d'Amore, voglio far rivivere la casa con l'amore. Voglio unire le famiglie che sono disperse".

19 novembre 1962: "Ci sono molte famiglie fredde come la vostra nel mio Paese. Voglio che la Fiamma d'Amore del mio cuore riscaldi loro e anche gli altri".

Gesù aggiunto il 17 gennaio 1964:

Con la sua potente intercessione, ha ottenuto da Me per le famiglie questa grande effusione di grazia, che vuole estendere anche al mondo intero. Come lei stessa ha detto: "Da quando il Verbo si è fatto carne non è mai accaduto nulla di paragonabile a questo".
Ella pone il potere di guarigione della sua bontà materna alla radice del male. Non ha voluto compiere un miracolo spettacolare come avviene nei grandi santuari famosi del mondo, suscitando grande ammirazione. Vuole che ogni famiglia sia un santuario, un luogo meraviglioso dove, in unione con voi, opera miracoli nella profondità dei cuori. Andando di cuore in cuore, mette nelle vostre mani la Fiamma d'Amore del suo cuore. Attraverso le vostre preghiere e i vostri sacrifici, accecherà Satana che vuole dominare le famiglie.

Non possiamo più proteggere i nostri figli: ci sono troppe cose contro di loro. Dobbiamo invece insegnare ai nostri figli a partecipare attivamente alla vita della grazia. Devono essere loro a scacciare il male quando lo affrontano. Hanno bisogno di questo amore che arde nei loro cuori. La prima cosa che Maria ha chiesto quando ha donato la Fiamma dell'Amore è stata quella delle ore di preghiera in famiglia. La Fiamma dell'Amore è per i bambini; portatela a casa!

Pregare in comunità:

La Fiamma dell'Amore è per tutti; non è necessario unirsi a un gruppo di preghiera o recitare una preghiera. Tuttavia, per coloro che hanno tempo e sentono la chiamata, pregare insieme è potente e importante. Potete usare questo sito web per trovare un cenacolo di preghiera della Fiamma dell'Amore (incontro di preghiera), fisico o on-line, che sia conveniente per voi o per contattare il Movimento della Fiamma dell'Amore nella vostra zona. Potete anche utilizzare il materiale disponibile su questo sito e sugli altri siti web nazionali per avviare il vostro cenacolo di preghiera in famiglia, a casa o in parrocchia.

Pregare insieme è un modo per lavorare insieme per riprenderci le nostre famiglie, le nostre parrocchie, le nostre comunità e i nostri Paesi dall'influenza di Satana.

Partecipare al movimento:

Per coloro che sono particolarmente toccati e ispirati dalla Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria, vi invitiamo a partecipare al Movimento della Fiamma d'Amore. Il miracolo della Fiamma dell'Amore è molto più grande del movimento della Fiamma dell'Amore, ma esiste un'organizzazione il cui scopo è aiutare Maria, la Madre di Gesù, ad accendere la Fiamma dell'Amore del suo Cuore Immacolato in tutto il mondo. Se vi sentite chiamati e ispirati, utilizzate le nostre pagine di contatto per contattare la Fiamma dell'Amore nella vostra zona.

Come posso portare questo problema alla mia parrocchia o alla mia chiesa?

Coinvolgere i nostri pastori è un modo potente per diffondere la Fiamma dell'Amore. Ricordiamo che la Fiamma dell'Amore non serve per avviare un nuovo gruppo di preghiera e solo per alcune persone, ma per tutti. Viene data a una parrocchia o a una chiesa per rafforzare ogni ministero, ogni gruppo, ogni famiglia e ogni persona nella grazia e nell'amore. I pastori possono portare la Fiamma dell'Amore a tutto il loro gregge.

Tuttavia, i nostri Pastori ricevono continuamente richieste di questo tipo, quindi vi preghiamo di pensare dal punto di vista del Pastore e di pensare a ciò che possiamo dare piuttosto che a ciò che vogliamo. Ecco alcune linee guida:

  1. Se il vostro clero vi conosce e si fida di voi, potreste avvicinarvi subito a loro.
  2. Se la porta si apre miracolosamente, attraversatela!
  3. Il percorso normale che vediamo è quello di diffondere la Fiamma dell'Amore inizialmente tra la famiglia, gli amici, i vicini e i compagni di parrocchia in privato. Poi, quando ha cominciato a dare buoni frutti, possiamo avvicinarci ai nostri pastori e condividere con loro ciò che abbiamo sperimentato. Ora hanno una base su cui possono prendere una decisione: i buoni frutti che vedono. Quando la portano nelle loro parrocchie e chiese, allora vedono i buoni frutti che la Fiamma dell'Amore porta e diventano sostenitori con i loro colleghi pastori e i loro superiori.

Quando decidete che è il momento di rivolgervi al vostro pastore, assicuratevi di essere spiritualmente preparati in modo da poter ascoltare e rispondere in modo appropriato. Preparatevi con materiali adeguati; consegnare ai nostri pastori impegnati un libro di 400 pagine da leggere potrebbe non essere l'approccio migliore! Su questo sito web potete trovare il materiale adatto a un'introduzione ai pastori. Potete anche utilizzare i nostri moduli di contatto per contattare i responsabili della Fiamma dell'Amore nella vostra zona. Essi possono aiutarvi, fornirvi materiali e indicazioni e condividere con voi altre chiese della zona che hanno abbracciato la Fiamma dell'Amore.

Ricordate che se nessuno viene a un cenacolo di preghiera della Fiamma dell'Amore, se nessuno si fa chiamare "Fiamma dell'Amore" e se nessuno fornisce alcun sostegno, ma tutti sono riempiti da questa grande effusione di grazia e di amore, la missione è compiuta! Non abbiamo bisogno di essere grandi o di essere notati. Dobbiamo solo aiutare la Madre di Gesù, Maria, a diffondere la Fiamma d'Amore del suo cuore per attirare tutte le persone a suo Figlio.

È approvato?

La Fiamma dell'Amore del Cuore Immacolato di Maria è per tutti. Tuttavia, per i cattolici, l'approvazione della Chiesa è importante per proteggere i fedeli da insegnamenti e pratiche contrarie alla fede. Il Diario Spirituale di Elizabeth Kindelmann, la donna a cui è stato fatto per la prima volta questo grande dono, e il Movimento della Fiamma dell'Amore del Cuore Immacolato di Maria sono stati sottoposti a un'indagine pluriennale da parte dell'ordinario locale della diocesi di origine, Esztergom-Budapest. Il 6 giugno 2009, nientemeno che il Cardinale Péter Erdö, Primate di tutta l'Ungheria, stimato Cardinale e uno dei massimi esperti di Diritto Canonico della Chiesa, ha concesso il suo Imprimatur al Diario Spirituale e ha approvato il Movimento costituendolo come Associazione Privata di Fedeli con Personalità Giuridica nell'Arcidiocesi di Esztergom-Budapest.

Il Movimento è stato incoraggiato e ha ricevuto la Benedizione Apostolica dal Vaticano ed è stato approvato e lodato da molte Conferenze Episcopali, Cardinali, Arcivescovi e Vescovi di tutto il mondo. Li stiamo registrando man mano che ne veniamo a conoscenza. Una volta documentate a sufficienza le approvazioni da tutto il mondo e creati gli statuti adeguati a governare un'organizzazione globale, cercheremo il riconoscimento universale da parte della Santa Sede come Associazione Internazionale dei Fedeli.

Tuttavia, questo riguarda solo l'Apostolato della Fiamma dell'Amore. Il miracolo che la Madre di Gesù sta compiendo nella profondità dei cuori di tutto il mondo, dentro e fuori la Chiesa, avviene indipendentemente dalle approvazioni. La sua autenticazione si trova nei cuori e nelle vite che trasforma. "Non ci sarà bisogno di indagare su questo miracolo. Tutti sentiranno la sua autenticità nel proprio cuore. Chi lo ha sentito una volta lo comunicherà agli altri perché la mia grazia sarà attiva in loro. Non c'è bisogno di autenticazione. Sarò io stesso ad autenticarlo in ogni anima, affinché tutti riconoscano l'effusione di grazia della mia Fiamma d'Amore". 19 ottobre 1962

Accecare Satana e spezzare la sua influenza una volta per tutte nella vostra vita, in quella di coloro che vi circondano e nel mondo intero, grazie al miracolo della Fiamma d'Amore del Cuore Immacolato di Maria, pieno di grazia, che ci porta all'unione intima con suo Figlio, Gesù, non richiede l'approvazione di nessuno ... se non la vostra. . . tranne la vostra. Perciò vi dice: "Prendete questa fiamma che vi do; è la fiamma d'amore del mio cuore. Accendi il tuo cuore con essa e trasmettila". 13 aprile 1962